FASATORI MECCANICI - ATP Torino
Iscriviti alla Newsletter
  • Italiano
  • English
Partner ufficiali
FASATORI MECCANICI Visualizza allegato

Scopo di un fasatore è la possibilità di incrementare o decrementare la velocità di rotazione in uscita per mezzo di una rotazione addizionale temporanea. Tale comando è effettuato manualmente, con motori o motoriduttori, mediante una vite senza fine con un alto rapporto di riduzione. La correzione della velocità angolare può avvenire anche a
macchina in movimento, sovrapponendo gli effetti delle diverse movimentazioni evitando costosi tempi di fermo. Il principio di funzionamento dei fasatori meccanici UNIMEC è quello dei riduttori planetari, con la sola differenza che la corona esterna, anziché essere solidale al corpo, è contrastata da una vite senza fine di correzione. Ruotando questo organo, e di conseguenza la corona del sistema planetario, è possibile modificare la velocità di rotazione in uscita alla trasmissione. Macchine con più stazioni di lavoro, con nastri di trasporto e linee di alimentazione (tipiche dei settori carta, packaging, stampa, etc.), trovano nei fasatori la soluzione ideale per sincronizzare le varie fasi di lavorazione.

Per maggiori info inviateci un'e-mail a info@atptorino.com oppure chiamate il numero 011/3988511